MonteverdeToday

San Camillo, scippata un'anziana: interviene in soccorso un pugile della Team Boxe

Al reparto Marchiafava un ladro deruba un'anziana di una collanina. Un pugile dilettante informato dell'accaduto si butta all'inseguimento del rapinatore e recupera la refurtiva. Team Boxe: "Siamo orgogliosi di Tiziano Barilotti"

Nella foto da sinistra a destra: Ascani, Barilotti e Mattioli

Se l’è vista brutta il ladro che sabato mattina ha scippato un’anziana all’ospedale San Camillo. Sulla sua strada ha infatti incontrato un pugile dilettante che non ci ha pensato due volte a gettarsi all’inseguimento. Si tratta di Tiziano Barilotti, un operatore dell’azienda che si occupa dello smaltimento dei rifiuti speciali nel complesso ospedaliero.

L'AGGRESSIONE - “E’ successo mentre stavo per andare in pausa – racconta il pugile – erano circa le 11.30 di sabato mattina e l’aggressione è avvenuta al piano terra del padiglione Marchiafava” spiega Barilotti. “Il ladro si è messo a correre ed ha cercato di nascondersi tra la gente, ma fortunatamente sono riuscito ad individuarlo e così ha riconsegnato la refurtiva. Si trattava di una collana a cui la signora mi ha spiegato di tenere molto, perché era stato un regalo del marito”.

ORGOGLIOSI - La vicenda si è conclusa con un lieto fine, grazie all’intraprendenza di questo giovane atleta. “Siamo orgogliosi di questo ragazzo – commenta Luigi Ascani, suo allenatore e cofondatore della Team Boxe Roma XI – quello che ha fatto meriterebbe un premio”. La notizia è stata confermata dall’ufficio stampa dell’Ospedale San Camillo, anche se la vittima ha deciso di non sporgere denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL CAMPIONE - Barilotti, 27 anni, è un peso welter dilettante che da due anni frequenta la palestra di via Pico della Mirandola. Ed anche se non ha ancora raggiunto la fama di altri compagni d’allenamento, come l’ex campione del mondo Giovanni de Carolis, ha dimostrato una cosa importante. Alla Montangola non crescono soltanto talenti sportivi, ma anche bravi ragazzi, a cui non difetta cerco il coraggio. E l'intraprendenza di Tiziano lo ha chiaramento dimostrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento