MonteverdeToday

Monteverde: rapinata una gioielleria di Piazza San Giovanni di Dio

I malviventi hanno avuto problemi a far ripartire il motorino, la folla ha provato ad inseguirli, ma sono riusciti a fuggire. E' caccia aperta nella zona

Movimentata rapina questa mattina in una gioielleria di Monteverde. Due uomini, di cui uno con il volto coperto, hanno portato via alcuni preziosi, minacciando la titolare ed alcuni impiegati con una pistola poi risultata falsa. Al momento di fuggire però i due rapinatori hanno avuto prima problemi con il motorino che avrebbero dovuto utilizzare per la fuga, poi con alcuni passanti che hanno tentato di bloccarli.

La rapina è avvenuta in piazza S.Giovanni di Dio e, in tutto il quartiere, adesso è caccia ai due rapinatori. I carabinieri stanno effettuando controlli e posti di blocco.

Rilievi scientifici sono in corso anche sul motorino abbandonato dai due rapinatori e su uno zainetto perso da uno dei due durante la colluttazione con le persone che tentavano di impedirgli la fuga.

I malviventi, secondo le testimonianze, erano due italiani e sono entrati nella gioielleria fingendosi clienti, poi hanno estratto la pistola e minacciando i presenti hanno portato via tutto quello che c'era in esposizione.

Il padre della proprietaria della gioielleria è stato colto da malore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento