MonteverdeToday

Colli Portuensi, nido parco Flora inagibile: bimbi ricollocati in tre asili del municipio 

Le classi non verranno smembrate, rassicura la presidente M5s Silvia Crescimanno. La sistemazione provvisoria durerà almeno fino a settembre

Immagine d'archivio (Pixabay)

I bimbi del nido verranno trasferiti in altre strutture, tutte sul territorio e senza smembrare le classi. Così il XII municipio ha risolto le criticità legate alla chiusura improvvisa dell'asilo Parco Flora ai Colli Portuensi. Dichiarata inagibile dalla Commissione stabili pericolanti che ha individuato una serie di crepe e lesioni nei tramezzi, la struttura dovrà essere oggetto di lavori per la messa in sicurezza. E si è posto subito il problema dei bimbi da spostare: dove e in che modalità. 

Stando a quanto riferito dalla presidente del parlamentino di via Fabiola, Silvia Crescimanno, è stata garantita "la possibilità di ricollocare i piccoli utenti mantenendo uniti i gruppi classe e gli educatori di riferimento". I bambini saranno ricollocati, per l'anno scolastico in corso, in tre strutture della zona insieme alle educatrici: la classe dei piccoli sarà ospitata presso la scuola dell'infanzia Isacco Artom, a 300 metri di distanza da quella appena chiusa di via D'Avarna, la classe dei medi presso l'asilo nido I folletti di via Damascemi, a 20 minuti circa di macchina, e la classe dei grandi presso la scuola dell'infanzia Franceschi di via Fabiola, 10 minuti con i mezzi. 

Commenta soddisfatta la minisindaca: "Ringraziamo gli uffici municipali, la Poses e le altre colleghe per il solerte lavoro profuso che ha permesso di addivenire ad una soluzione nell'interesse dei piccoli utenti e delle loro famiglie in una situazione di evidente disagio".
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Gta Fiumicino: ruba auto, prende contromano il Terminal 1, causa incidente e sale su carro attrezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento