MonteverdeToday

Colli Portuensi, nido parco Flora inagibile: bimbi ricollocati in tre asili del municipio 

Le classi non verranno smembrate, rassicura la presidente M5s Silvia Crescimanno. La sistemazione provvisoria durerà almeno fino a settembre

Immagine d'archivio (Pixabay)

I bimbi del nido verranno trasferiti in altre strutture, tutte sul territorio e senza smembrare le classi. Così il XII municipio ha risolto le criticità legate alla chiusura improvvisa dell'asilo Parco Flora ai Colli Portuensi. Dichiarata inagibile dalla Commissione stabili pericolanti che ha individuato una serie di crepe e lesioni nei tramezzi, la struttura dovrà essere oggetto di lavori per la messa in sicurezza. E si è posto subito il problema dei bimbi da spostare: dove e in che modalità. 

Stando a quanto riferito dalla presidente del parlamentino di via Fabiola, Silvia Crescimanno, è stata garantita "la possibilità di ricollocare i piccoli utenti mantenendo uniti i gruppi classe e gli educatori di riferimento". I bambini saranno ricollocati, per l'anno scolastico in corso, in tre strutture della zona insieme alle educatrici: la classe dei piccoli sarà ospitata presso la scuola dell'infanzia Isacco Artom, a 300 metri di distanza da quella appena chiusa di via D'Avarna, la classe dei medi presso l'asilo nido I folletti di via Damascemi, a 20 minuti circa di macchina, e la classe dei grandi presso la scuola dell'infanzia Franceschi di via Fabiola, 10 minuti con i mezzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenta soddisfatta la minisindaca: "Ringraziamo gli uffici municipali, la Poses e le altre colleghe per il solerte lavoro profuso che ha permesso di addivenire ad una soluzione nell'interesse dei piccoli utenti e delle loro famiglie in una situazione di evidente disagio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento