MonteverdeToday

"Sono cambiato", l'ex compagna lo perdona ma lui ricomincia a minacciarla

Ad essere arrestato dalla polizia un uomo di 42 anni dopo essere stato sorpreso a prendere a pugni la vetrina di un negozio dove si trovava la ex

Già denunciato in passato per maltrattamenti in famiglia, è stato riaccolto in casa ma ha ricominciato a molestare la compagna. È accaduto a Monteverde dove gli agenti del Commissariato locale sono intervenuti in seguito ad una segnalazione al 112 che riferiva di una persona che stava colpendo ripetutamente con dei pugni la vetrina di un negozio della zona, rivolgendo delle minacce ad una donna presente all’interno.

Sul posto è qundi arrivata in breve tempo una pattuglia del commissariato Monteverde di Polizia, che ha bloccato l’esagitato. I poliziotti hanno preso contatti con la vittima, la quale ha riferito di essere stata costretta a chiudersi all’interno per sfuggire alla violenza del suo ex.

Dal suo racconto si veniva a conoscenza che l’uomo, un uomo straniero di 42 anni, era già stato denunciato in passato dalla compagna per ripetuti maltrattamenti e molestie, presumibilmente causati dal continuo abuso di alcolici.

I due, pertanto, si erano separati ma recentemente lui era tornato dicendo di essere “cambiato” e di essersi disintossicato dalla dipendenza da alcol. La donna aveva cautamente iniziato a frequentarlo di nuovo ed a riaccoglierlo saltuariamente presso la sua abitazione.

Dopo un primo periodo relativamente tranquillo, però, l’uomo aveva ricominciato a far uso di sostanze alcoliche, e i vecchi problemi si erano ripresentati come in passato. Dopo i dovuti riscontri, pertanto, il 42enne è stato arrestato.

Dovrà difendersi dal reato di atti persecutori.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Gta Fiumicino: ruba auto, prende contromano il Terminal 1, causa incidente e sale su carro attrezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento