MonteverdeToday

"Sono cambiato", l'ex compagna lo perdona ma lui ricomincia a minacciarla

Ad essere arrestato dalla polizia un uomo di 42 anni dopo essere stato sorpreso a prendere a pugni la vetrina di un negozio dove si trovava la ex

Già denunciato in passato per maltrattamenti in famiglia, è stato riaccolto in casa ma ha ricominciato a molestare la compagna. È accaduto a Monteverde dove gli agenti del Commissariato locale sono intervenuti in seguito ad una segnalazione al 112 che riferiva di una persona che stava colpendo ripetutamente con dei pugni la vetrina di un negozio della zona, rivolgendo delle minacce ad una donna presente all’interno.

Sul posto è qundi arrivata in breve tempo una pattuglia del commissariato Monteverde di Polizia, che ha bloccato l’esagitato. I poliziotti hanno preso contatti con la vittima, la quale ha riferito di essere stata costretta a chiudersi all’interno per sfuggire alla violenza del suo ex.

Dal suo racconto si veniva a conoscenza che l’uomo, un uomo straniero di 42 anni, era già stato denunciato in passato dalla compagna per ripetuti maltrattamenti e molestie, presumibilmente causati dal continuo abuso di alcolici.

I due, pertanto, si erano separati ma recentemente lui era tornato dicendo di essere “cambiato” e di essersi disintossicato dalla dipendenza da alcol. La donna aveva cautamente iniziato a frequentarlo di nuovo ed a riaccoglierlo saltuariamente presso la sua abitazione.

Dopo un primo periodo relativamente tranquillo, però, l’uomo aveva ricominciato a far uso di sostanze alcoliche, e i vecchi problemi si erano ripresentati come in passato. Dopo i dovuti riscontri, pertanto, il 42enne è stato arrestato.

Dovrà difendersi dal reato di atti persecutori.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni, europee: alle 12 affluenza al 15,50% a Roma. Per le amministrative al 22,09%

  • Talenti

    Rifiuti a Talenti: il III Municipio punta i piedi e dice "no" ad Ama e Comune

  • Cronaca

    Ritroviamo l'agenda di Lorenzo, l'appello di una mamma: "E' stata rubata. Lì le cure per mio figlio"

  • Politica

    Scuola: la gara per il servizio mensa non è ancora aggiudicata, protestano i sindacati

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • "Ti amo. Ti sto raggiungendo": fidanzata muore per tumore, lui si toglie la vita un mese dopo

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento