MonteverdeToday

Porta Portese e la fontana per zanzare morte: "Buttiamo giù quella vergogna"

Siamo in Largo Ettore Rolli. Il consigliere municipale di opposizione, Marco Giudici, lancia la proposta: "Smantelliamo la fontana, non piace a nessuno e non funziona da anni. E' solo un monumento al degrado"

Risale al tempo di Rutelli, e per qualcuno definirla "bizzarra" è un eufemismo. Largo Ettore Rolli, all'imbocco del mercato di Porta Portese, è piuttosto emblema di una riqualificazione del tutto fallimentare. Un rettangolo di cemento, che azzardiamo a chiamare 'piazza', assediato da un perimetro di auto in sosta, senza neanche un metro di verde ma con un parco per clochard (più che per bambini), e la fontana, monumento al degrado.  

LA FONTANA DEGLI ORRORI - Quattro piccole tazze comunicanti nella parte superiore, delle quali la più bassa, una volta riempita butta, anzi, dovrebbe buttare, l'acqua in una piccola vasca ovale a livello del suolo. Estetica a parte, la curiosa fontana non funziona da anni. E quelle quattro tazze altro non sono che ristagni per l'acqua piovana, non proprio igienici, o cimiteri per insetti e zanzare con tanto di tappetino di alghe sul fondo. 

I CITTADINI - "Uno schifo e uno spreco di soldi". Sono in tanti i residenti che non usano giri di parole, alzando lo sguardo verso la fontana. "Non si è mai capito come gli sia venuto in mente di fare uno scempio del genere" commenta Mario, 60enne abitante da una vita nella zona di Porta Portese. Stesse parole da Marisa, anche lei del quartiere, e anche lei incredula al pensiero che "quella vergogna" sia stata tirata su con risorse pubbliche. Circa un milione e 200 mila euro, per la precisione. 

LA PROPOSTA - "Quella fontana è un monumento al degrado e va buttata giù". Così il consigliere di opposizione del XII Municipio, Marco Giudici, che lancia la proposta. "Nelle prossime ore presenteremo una richiesta di consiglio straordinario sul degrado del piazzale di via Ettore Rolli, nel quale chiederemo anche di rimuovere le coppe della fontana. Quell'opera non ha nulla di bello, non funziona ed è un ricettacolo di zanzare e sporcizia. Dobbiamo pensare a un suo smantellamento e alla riqualificazione generale di una piazza importante del quartiere Porta Portese". 

Già, perché accanto alla fontana c'è un parco giochi non più degno di questo nome. La notte non viene chiuso, e ci dormono i clochard che lasciano i loro bisogni nell'area. Si forse, già che ci siamo, ci starebbe una bella bonifica.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

Torna su
RomaToday è in caricamento