MonteverdeToday

Colli Portuensi: badante ubriaca aggredisce agenti

Durante l'aggressione la cittadina ucraina ha anche spinto la carrozzina del disabile che stava assistendo in mezzo alla strada. La 42enne dovrà rispondere di resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale

Una badante ucraina di 42anni nella serata di ieri ha aggredito gli agenti della polizia di stato ed è stata per questo arrestata. La donna stava litigando animatamente con il fidanzato, probabilmente in seguito all’assunzione di alcol ed alla pretesa di un credito che non le era stato riconosciuto dai suoi datori di lavoro.

L’equipaggio di una volante della polizia si è avvicinata in Via Pier Vettori, in seguito alla richiesta di aiuto pervenuta al 113 per una segnalazione di lite. La donna, cittadina ucraina di 42 anni, alla vista dei poliziotti si è scagliata contro di loro, colpendoli con calci e pugni ed insultandoli mentre stavano cercando  di accertarsi delle condizioni di salute del disabile che la donna stava accompagnando. 

Con non poca difficoltà, i poliziotti della Questura di Roma sono riusciti ad immobilizzarla dopo che lei aveva addirittura lanciato la carrozzina con il disabile in mezzo alla strada continuando a sferrare calci e lanciare offese contro gli agenti.

Accompagnata nei locali del commissariato Monteverde, la donna è stata arrestata per resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale mentre sono in corso accertamenti per individuare precise responsabilità a carico della badante  nella cura e tutela del disabile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento