Monteverde Today

Migranti a Massimina, i grillini pronti alle barricate: "In piazza con i cittadini"

La presidente Silvia Crescimanno insieme al deputato Stefano Vignaroli e all'assessore alla Sicurezza, Valerio Vacchini, girano un video nel quartiere: "No al centro di accoglienza"

Silvia Crescimanno a Massimina

"Non vogliamo un nuovo hub per migranti". Senza preoccuparsi troppo del politically correct, la giunta del XII municipio si schiera apertamente contro il Ministero dell'Interno. La presidente Silvia Crescimanno torna a ripetere chiaro e forte il suo no direttamente da Massimina, il quartiere destinato - stando alla decisione della Prefettura - a ospitare un centro di accoglienza, in vicolo di Casal Lumbroso. Gira un video diffuso poi sulla sua pagina Facebook, accompagnata dall'assessore municipale alla Sicurezza, Valerio Vacchini, e dal deputato Cinque Stelle, Stefano Vignaroli. L'obiettivo del telefonino è puntato sul degrado del quartiere. 

"Siamo qui sul posto per mostrare lo stato in cui versa la zona, sarebbe la terza struttura per migranti del municipio dopo l'hub di via Ramazzini e il Cas di Largo Perassi. Non possiamo sostenere un carico ulteriore di presenze". Sarebbero 500 gli immigrati pronti a essere ospitati nei locali un tempo occupati da una scuola di Polizia. Troppi per i Cinque Stelle, che si scomodano dal Senato per ribadire la contrarietà al centro di accoglienza definito "uno scempio". 

"La competenza è del governo, non del municipio - rammenta Vignaroli - con un'interrogazione ho chiesto conto al ministero e al prefetto di quanto si sta facendo. Abbiamo chiesto un incontro per chiarire le nostre posizioni e quelle dei cittadini. Questo quartiere non può permettersi l'arrivo dei migranti, anche per una questione di convivenza". Poi la presidente fa le veci delle opposizioni: "Saremo in piazza a fianco dei cittadini in manifestazioni utili a ribadire il dissenso". 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di marco
    marco

    Tutte balle... fanno vedere che sono con i cittadini e poi hanno emanato leggi suicide assieme al pd volte a distruggere la nostra identità e la nostra sicurezza. Non credete a questi mentitori e malati ideologici.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Colli Aniene: deposito in fiamme, alta colonna di fumo su Roma est

  • Cronaca

    Si tuffa in mare per salvare i nipoti e un altro bambino, muore 73enne romano

  • Ponte Milvio

    Ponte Milvio fa acqua: ancora un allagamento in via Prati della Farnesina

  • Cronaca

    Spari a Settacamini, ferito 29enne: "Mi hanno colpito davanti un locale sulla Tiburtina"

I più letti della settimana

  • Centro islamico al posto di storico ristorante: tra "scherzo" e realtà, un cartello apre la polemica

Torna su
RomaToday è in caricamento