MonteverdeToday

Parco della Pace: a due passi dal Consiglio regionale è allarme processionarie

I residenti segnalano la presenza di processionarie nell'area verde vicino alla Pisana. "Corrotti (Lega): "Inaccettabile che un Parco di diretta competenza del Consiglio regionale versi in queste condizioni"

Un bozzolo di processionaria: foto d'archivio

I tanti frequentatori del parco della Pace sono in apprensione. Nell'area verde infatti, utilizzata dalle famiglie per portare a spasso i cani ma anche per far giocare i bambini, risulta infestata dalla presenza di processionarie.

Le segnalazioni dei cittadini

A lanciare l'allarme è stato il Comitato di Monte Stallonara. "Ho mandato un'infinità di segnalazioni. Inizialmente all'ufficio relazione con il pubblico della Regione Lazio – spiega Monica Polidori del Comitato di Monte Stallonara – quando ho saputo che le processionarie erano scese a terra, ho scritto anche alla Polizia Locale, alla presidente della Regione Lazio, e per conoscenza al Municipio XI". Sul sito del comitato è stato poi diffuso un avviso, con cui si consiglia di "prestare la massima attenzione a bambini ed animali".

Un'area da mettere in sicurezza

Della questione si è interessata anche la Lega. "Dalle segnalazioni di alcuni cittadini che vivono vicino alla sede della Regione Lazio in via della Pisana e dal Comitato di Monte Stallonara sono venuta a conoscenza delle condizioni del Parco della Pace, limitrofo al consiglio regionale, il quale sarebbe infestato da processionarie - fa sapere la consigliera regionale Laura Corrotti - Per questo, ho inviato immediatamente una nota al presidente Leodori per richiedere un intervento immediato: trovo inaccettabile che un Parco di diretta competenza del consiglio regionale del Lazio versi in queste condizioni che possono mettere a rischio la salute di bambini ed animali".

Il solo parco per una vasta area

Anche il consigliere municipale Daniele Catalano è intervenuto sulla vicenda. "In seguito alle recenti preoccupazioni sollevate dalla cittadinanza residente - scrive in una nota il consigliere leghista - desidero richiamare l'attenzione nei confronti del Presidente del Consiglio regionale affinché egli possa garantire la necessaria manutenzione e bonifica del luogo, anche in virtù del fatto che il parco in oggetto è l'unico di tutta la macro area Ponte Galeria, Spallette e Monte Stallonara" .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento