MonteverdeToday

Caditoie ostruite e verde abbandonato: la scuola Fantasia di Colori si allaga

Il nubifragio di domenica ha portato all’allagamento del cortile esterno della scuola materna Fantasia di Colori

Nei giorni in cui riaprono le scuole a Roma si contano i danni del maltempo, sommati ai disagi legati alla carenza di fondi dei municipi per la manutenzione ordinaria della città. Nel quartiere Pisana –Vignaccia, XII Municipio, il nubifragio di domenica ha portato all’allagamento del cortile esterno della scuola materna Fantasia di Colori, dove l’acqua ha lambito anche l’ingresso e i corridoi all’interno dell’edificio. La causa dell’allagamento sarebbero le caditoie ostruite e la mancata manutenzione del verde circostante.

scuola_fantasia-2

Il consigliere Giovanni Picone, capogruppo di Fratelli d’Italia, lamenta la situazione di abbandono delle periferie: “Abbiamo più volte denunciato lo stato di abbandono di questo quadrante periferico, e quindi anche molto verde, della città, e l’assenza dei servizi scolastici: ci sono infiltrazioni d’acqua anche in un altro asilo nido nella zona, non ci sono interventi di cura del verde, c’è il problema della pulizia, dei topi, ci sono le serpi. Ma il municipio non ha fondi”.

Secondo Picone la vicenda è grave perché nel piano straordinario di pulizia annunciato dal M5S la priorità erano proprio le aree limitrofe alle scuole. L’AMA ha da poco annunciato la conclusione dell’operazione Scuole Pulite, avviata il 22 agosto, che ha interessato 800 scuole della capitale. Gli interventi sono stati pianificati tenendo conto delle date di aperture delle scuole, e proseguiranno fino a metà settembre. 

La materna Fantasia di Colori riaprirà il 15 settembre. “Non vorremmo che, come successo per il personale scolastico, anche i bambini tra un paio di giorni siano costretti ad entrare a scuola con le calosce” scrive Picone in una nota. Il consigliere ha presentato un'interrogazione alla Presidente del XII Municipio Crescimanno, per conoscere quali interventi di manutenzione saranno a breve previsti. Ad aprile l’assessore all’Ambiente Montanari aveva annunciato la pubblicazione di due bandi europei del valore di nove milioni di euro per la manutenzione del verde, e l’avvio, il1 luglio, di interventi di messa in sicurezza di 80mila alberature.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Gta Fiumicino: ruba auto, prende contromano il Terminal 1, causa incidente e sale su carro attrezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento