MonteverdeToday

Bravetta, litiga con la ex moglie e la minaccia con una pistola

L'ex violento è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli

Nel corso dell'ennesimo litigio ha aggredito la ex moglie, dalla quale si è già separato pur convivendo ancora nella stessa abitazione, arrivando a minacciarla con una pistola.

La donna atterrita ha chiamato al 112 Nue chiedendo aiuto e quando sono intervenuti i carabinieri di Bravetta l'uomo violento, trovato ancora nell'abitazione, per evitare l'identificazione, ha opposto resistenza, venendo comunque immobilizzato.

Nel corso della successiva perquisizione personale e domiciliare a carico dell'uomo, i carabinieri hanno rinvenuto una pistola, perfetta replica di una Beretta 92 sb priva di tappo rosso, utilizzata poco prima nei confronti dell'ex coniuge, nonché ulteriore munizionamento a salve. L'ex violento è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento