MonteverdeToday

Bravetta, litiga con la ex moglie e la minaccia con una pistola

L'ex violento è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli

Nel corso dell'ennesimo litigio ha aggredito la ex moglie, dalla quale si è già separato pur convivendo ancora nella stessa abitazione, arrivando a minacciarla con una pistola.

La donna atterrita ha chiamato al 112 Nue chiedendo aiuto e quando sono intervenuti i carabinieri di Bravetta l'uomo violento, trovato ancora nell'abitazione, per evitare l'identificazione, ha opposto resistenza, venendo comunque immobilizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della successiva perquisizione personale e domiciliare a carico dell'uomo, i carabinieri hanno rinvenuto una pistola, perfetta replica di una Beretta 92 sb priva di tappo rosso, utilizzata poco prima nei confronti dell'ex coniuge, nonché ulteriore munizionamento a salve. L'ex violento è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento